AIESEC Palermo, il mondo a portata di mano

223750_4335789947172_429753413_nAIESEC è  il più grande network internazionale gestito interamente da giovani studenti universitari, ben 86.000 in 124 paesi, che ogni giorno grazie ai loro progetti hanno l’obiettivo di creare un impatto positivo attraverso esperienze di sviluppo della leadership. Quando si parla di leadership in AIESEC si fa riferimento a una coscienza volta a sviluppare un senso di responsabilità e di integrità nella gestione  delle attività con lo spirito di dare l’esempio al prossimo. Questo ambizioso obiettivo viene raggiunto attraverso lo svolgimento del lavoro in team e in un contesto internazionale. Un’altra caratteristica di questa realtà associativa è l’opportunità che offre a tutti coloro che vi si approcciano, ovvero quella di formare la propria responsabilità sociale con efficienza e sostenibilità.
Una delle sedi locali di AIESEC si trova proprio all’interno dell’Università degli Studi di Palermo, nella facoltà di Economia. AIESEC Palermo permette ogni anno ai giovani studenti palermitani di mettersi in gioco nella propria realtà locale e lo fa tenendo sempre a mente uno slogan che di fatto è diventato il marchio di questa non profit: il “Make in Italy”. Questo vuole essere un invito tutto al presente verso un cambiamento di cui l’Italia ha bisogno e soltanto i giovani consapevoli delle proprie dinamiche locali possono essere generatori di azioni concrete che abbiano un reale impatto sulla società.
AIESEC Palermo offre ai giovani studenti la possibilità di partecipare a diversi programmi e proprio per favorire il cambiamento iniziando dal locale è necessario parlare di PLAY. Si tratta di un programma di volontariato che ogni anno permette a tutti gli studenti palermitani di mettere in pratica ciò che si impara all’università. Attraverso un’esperienza concreta che mira alla creazione e allo sviluppo di numerosi progetti, AIESEC Palermo favorisce la mobilità internazionale grazie anche alla collaborazione di altri enti e associazioni e delle sedi locali di AIESEC nel mondo. Attraverso PLAY è possibile “imparare facendo” e soprattutto capire l’importanza di lavorare in team migliorando non soltanto le capacità di leadership sulla scia del concetto spiegato sopra, ma soprattutto imparando a gestire la diversità. Un altro progetto attivo all’interno di questa realtà è il Global Citizen che permette a tutti gli studenti universitari o laureati palermitani di età compresa tra i 18 e i 30 anni di svolgere un progetto di volontariato all’estero di una durata minima di 6 settimane a una massima di 12, in diversi campi e con vitto e alloggio coperti. Parallelamente AIESEC Palermo si occupa di organizzare progetti anche per studenti provenienti da tutto il mondo come ad esempio l’Educhange. Si tratta questa volta di un progetto che permette gli studenti internazionali di essere accolti nella sede locale di AIESEC Palermo e di partecipare attivamente alla didattica delle scuole partner del progetto per insegnare l’inglese in maniera interattiva e per sensibilizzare su tematiche come l’economia e il cibo.
Sono tante altre le opportunità che AIESEC Palermo offre e per qualsiasi informazione potete visitare il sito internet AIESEC Palermo o cercare la pagina facebook dell’associazione.