A UNIPA un corso di formazione per Esperto nell’Empowerment dei Minori Stranieri Non Accompagnati. Aperte le iscrizioni

Il Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione promuove il corso di formazione per Esperto nell’Empowerment dei Minori Stranieri Non Accompagnati, un percorso che, in collaborazione con Unicef, associazione “Pari e Dispari” Onlus, I.R.A.S.E. Nazionale, Assemblea Parlamentare del Mediterraneo e C.I.S.O.M., intende trasferire competenze nell’ambito del management dei Minori Stranieri Non Accompagnati, della gestione e dell’organizzazione di tutte le azioni previste dalla presa in carico fino all’accompagnamento per l’inserimento sociale, attraverso lezioni frontali partecipate e momenti di didattica attiva partecipata, che impegneranno i formandi in esercitazioni, laboratori, incontri con esperti in aula e uscite didattiche per l’apprendimento sul campo (tirocinio).

Il corso è valido per l’anno 2018 ai fini della formazione obbligatoria docenti ed in fase di accreditamento (50 ECM) per Assistenti sociali, Educatori, Psicologi, Psicoterapeuti, Tecnico della riabilitazione psichiatrica (max 100 corsisti).

I moduli si susseguiranno secondo un apprendimento logico e funzionale di tali competenze, trasferendo:

– Competenza interculturale (conoscenza del fenomeno migratorio e dei contesti geopolitici di provenienza e consapevolezza di sé, delle rappresentazioni e dei propri atteggiamenti nei confronti dell’immigrato);
– Conoscenze in ambito giuridico, riguardo la tutela dei MSNA e le istituzioni e i servizi preposti per il soccorso in mare e la prima accoglienza;
– Competenze di lavoro di rete e di lavoro d’equipe nella presa in carico dei MSNA, chiarendo ruoli e funzioni, competenze specifiche, modalità di coordinamento e strumenti di comunicazione interna ed esterna;
– Competenze circa la relazione d’aiuto con i MSNA, focalizzando aspetti quali il setting dell’accoglienza, i tempi della relazione e il ciclo del contatto, il clima di fiducia e l’empatia, la consapevolezza e l’espressione delle emozioni, le modalità di sostegno e supporto in emergenza e favorendo l’apprendimento di tecniche di comunicazione efficace per agevolare i momenti di ascolto dei MSNA (conoscenza e analisi dei bisogni) di trasferimento delle informazioni e di gestione dei conflitti;
– L’apprendimento di metodologie di empowerment e strumenti per co-costruire percorsi di autonomia dei MSNA (il PEI e gli strumenti di accompagnamento per l’inserimento sociale);
– Competenze di gestione dello stress e promuovere interventi per prevenire il burnout degli operatori.

Per maggiori informazioni potrete scrivere alla Professoressa Elisabetta Di Giovanni (elisabetta.digiovanni@unipa.itempowerment.msna@gmail.com) o consultare il seguente link: http://www.unipa.it/dipartimenti/dipsicologia/Corso-di-Formazione-00001/