Sun Med Festival, Palermo ad energia solare

sun-med-festival-palermoMancano pochi giorni all’inizio del Sun Med Festival, che si terrà a Palermo dal 26 settembre al 2 ottobre. Il Festival ha come oggetto l’energia solare ed è organizzato da ARCA Palermo, l’Università degli Studi e il Comune.

Scopo principale dell’evento è quello di sensibilizzare studenti, ricercatori e la cittadinanza in genere sulle innumerevoli potenzialità che l’energia solare offre sul piano ambientale, climatico ed economico e che spesso vengono trascurate. Sarà una grande festa rivolta all’intera città di Palermo, a professionisti e curiosi, per rimarcare la centralità che il Sole ha avuto nelle civiltà del Mediterraneo e le opportunità che offre per il futuro sostenibile dell’area.

La manifestazione prende spunto dalla conclusione del progetto STS-Med (Small scale thermal solar district units for Mediterranean communities), finanziato dal programma di cooperazione euromediterranea ENPI CBC MED e che ha permesso di promuovere l’adozione di tecnologie solari avanzate da parte del settore pubblico e privato nell’area Mediterranea.

Nel corso del progetto sono stati realizzati, infatti, quattro impianti solari dimostrativi in altrettanti siti di elevata visibilità e impatto in Italia, Cipro, Giordania ed Egitto. L’impianto solare poligenerativo costruito all’interno del campus universitario palermitano sarà inaugurato durante lo svolgimento del Festival.

sun-med-festival-cosa-fare-energia-solareNell’ambito del Festival sono previsti scambi internazionali tra progetti europei inerenti al Cluster Solare e diversi momenti di incontro pensati per partner commerciali e industriali con la funzione di confrontarsi sulle nuove frontiere tecnologiche e aumentare le occasioni di business.

Il Sun Med Festival al di là di ciò, propone un calendario adatto a visitatori di tutte le età e declinato in linguaggi diversi per coinvolgere pubblici il più possibile eterogenei.

Verranno organizzati laboratori, mostre, exhibit di aziende e startup che operano nel settore, attraverso i quali il pubblico avrà modo di scoprire le innumerevoli opportunità e le prospettive di utilizzo offerte dall’energia solare. Non mancheranno momenti di intrattenimento in cui emergeranno, in forma leggera ed accessibile, i riferimenti al Sole nella nostra cultura, ad esempio,  solar singing, talk, danza, performance teatrali, concerti, senza perdere mai di vista il tema centrale del Festival.

Tra i partner del Festival oltre ai già citati Comune di Palermo, ARCA e Università degli Studi di Palermo, ricordiamo ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile), Energia Media, IDEA, Italia Solare, Legambiente Sicilia, Palermo Scienza, Protezione Civile Sicilia, ANIMA Investment Network, ENPI CBC MED e AViTeM – Agence des Villes et Territoires Méditerranéens Durables.

Per maggiori informazioni sul Sun Med Festival vi rimandiamo alla pagina ufficiale di Facebook , quella di Twitter e al sito ufficiale