“Mujeres Conversamos – Da Palermo a Medellín: le donne si raccontano”

Venerdì 19 maggio alle ore 19, presso la sede del circolo Arci “Porco Rosso”, sito in piazza Casa Professa 1, si terrà l’incontro “Mujeres Conversamos – Da Palermo a Medellín: le donne si raccontano“.
Ospite dell’evento, Sabrina Drago, attivista palermitana responsabile dell’associazione colombiana Corporación Amiga Joven che da 20 anni si batte per i diritti delle donne nella città di Medellín, grazie ad un’azione quotidiana e all’istituzione di una vera e propria scuola di formazione politica frequentata anche dalla giovanissima Bris Pino Rojas, attivista colombiana che sarà presente all’evento.
Partendo dal racconto del contesto sudamericano si approfondiranno le esperienze che meglio descrivono  cosa significa essere donna in Colombia, impantanati in un conflitto dove predomina la violenza di genere. Secondo i dati delle Nazioni Unite, l’America Latina è la seconda regione al mondo più pericolosa per le donne. In particolar modo la Colombia é tra i paesi con i tassi di violenza di genere più elevati della zona: ogni giorno vengono uccise in media quattro donne.

L’incontro si muoverà lungo la traccia del racconto di realtà internazionali, fissando e segnalando divergenze e affinità nella denuncia e nella gestione di una delle più gravi emergenze sociali mondiali. Attraverso il confronto con Sabrina e Bris si racconteranno al pubblico quali sono le esperienze di resistenza e quali le buone pratiche educative che potrebbero essere da esempio in Italia, a partire  dall’esempio di storie di donne che si organizzano dal basso con il movimento sociale o con l’esperienza della Scuola Femminista e di formazione socio-politica.
L’evento, che si inserisce all’interno della rassegna “Il Porco Rosa”, é realizzato in concomitanza del primo incontro internazionale del progetto “The Sound of Silence”, ideato da Maghweb assieme all’associazione colombiana Corporación Amiga Joven ed a quella indiana Jeevan Rekha Parishad