Graphic Youth – Youth Exchange: “What a baloon talks about…” (Video)

Graphicvideo1Lo scambio giovanile “Graphic Youth. EU dialogue through illustrated narrative” giunge definitivamente al termine del suo percorso con l’uscita del video finale. Visto il tema dello scambio Maghweb ha deciso di “stravolgere” il suo format “Just one word” e farlo interpretare ai ragazzi che hanno partecipato a Graphic Youth tramite una parola disegnata all’interno di un “baloon” tipico del fumetto, nuvoletta per gli amanti dell’italiano a tutti i costi.

Lo scambio, come riporta una relazione dell’Agenzia Nazionale per i Giovani che ha deciso di monitorare il progetto con una visita della Dottoressa Adele Tinaburri, “per gli strumenti utilizzati e le capacità comunicative, oltre che per le modalità di approfondimento dei contenuti” è stato proposto “tra le “Best Practice”, ed è stato inoltre suggerito al personale dell’ufficio informazione di ANG di coinvolgere l’organizzazione e i suoi progetti tra le attività di promozione e diffusione del Programma.