Archivio Autori: Maghweb

Le studentesse del “Marco Polo” tappezzano la scuola di manifesti sulla tutela ambientale: “Il mondo cambia con il tuo esempio. Non con la tua opinione”

Quanto tempo ci rimane prima che i nostri attuali stili di vita distruggano il nostro pianeta? E come possiamo cambiare il flusso degli eventi? Se lo chiedono le studentesse dell’Istituto Tecnico Economico per il Turismo “Marco Polo” di Palermo, protagoniste ed ideatrici di una campagna di sensibilizzazione che questa mattina ha tappezzato i corridoi e le classi della scuola di […]

Continua a leggere

Ritornare a scrivere a mano per scoprire se stessi

Lo spazio che dedichiamo alla scrittura a mano, all’interno della nostra quotidianità, si è enormemente ridotto nel corso del tempo: la tecnologia ha facilitato e reso immediata la capacità di prendere appunti così che scrivere senza l’ausilio di carta e penna è ormai diventata un’abitudine consolidata ridotta alla sola digitazione su schermo. A causa di ciò i nativi digitali subiscono […]

Continua a leggere

Partecipazione politica giovanile tra Europa e Sudamerica: verso “Us and Them”

Us and Them è un progetto che ci porterà a ragionare e a costruire percorsi attorno alla visione e alla percezione che i giovani hanno della loro partecipazione alla vita politica del proprio paese. Ci focalizzeremo sui processi decisionali dal basso verso l’alto, sulla leadership distribuita all’interno delle organizzazioni sociali, su cybersecurity, comunicazione, campagne di sensibilizzazione e sulla costruzione di […]

Continua a leggere

Cuoche combattenti, in cucina contro la violenza

Pasionaria, forte e decisa. Così è Nicoletta Cosentino, l’imprenditrice alla testa delle Cuoche Combattenti, il laboratorio/bottega che inaugurerà venerdì 27 settembre in piazza Generale Cascino e che rappresenta il risultato di un sogno inseguito per anni, con passione e tenacia, realizzato dopo una dura lotta contro le insicurezze e le paure che le mille sfumature della violenza domestica sono capaci di […]

Continua a leggere

Perché dovremmo interessarci di chi lotta per l’ambiente in America Latina?

di Fabrizio Cacciatore e Epifania Lo Presti Ambiente, economia e politica (governativa e non) sono, in un continente come quello latinoamericano, strettamente correlate. Un continente che, per come lo conosciamo oggi, è sorto sulla base di una sopraffazione prima fisica poi economica, con l’imposizione della forza da parte dei conquistadores. Forza e violenza che – sin dai tempi della colonizzazione […]

Continua a leggere

Difendono il pianeta, ma per governi e imprese sono “Nemici dello Stato”

di Emilia Esini Mentre 24 scienziati firmano una lettera aperta dove esortano la corte penale internazionale a considerare i danni all’ambiente come crimini di guerra[1], in molti Paesi sono gli attivisti ambientali a essere considerati criminali, nemici dello Stato. Lo dice un report dal titolo più che eloquente “Nemici dello Stato?”, redatto dall’organizzazione Global Witness, che ha base negli Stati Uniti, […]

Continua a leggere

Aperte le selezioni per Bakhtale Romensa: 28 giovani europei a confronto sul fenomeno dell’antiziganismo

Combattere la piaga del pregiudizio e l’odio verso i popoli Rom o Sinti, prendendo consapevolezza degli stereotipi e delle discriminazioni subite da questa comunità nei diversi Paesi e approfondendo la conoscenza sulla loro ricchezza culturale e la storia millenaria di cui poco si conoscono le origini, attraverso laboratori di teatro  dell’oppresso e giochi di ruolo che creino empatia e immedesimazione. […]

Continua a leggere

Lettera a Henry Kissinger. Plan Condor, la scienza dell’eliminazione del dissenso

“Caro (tanto sei costato all’umanità) Henry Kissinger, lunedì 8 luglio avremmo voluto condividere con te la lettura della sentenza della prima Corte d’Assise d’Appello di Roma con la quale sono stati condannati all’ergastolo i 24 ex militari delle dittature di Uruguay, Cile, Bolivia e Perù imputati nel processo legato all’operazione Condor. Questa sentenza ribalta quella di primo grado del 17 […]

Continua a leggere

La piccola rivoluzione di Saillans, la città francese che sperimenta percorsi di democrazia alternativa

Saillans è una piccola cittadina di 1500 abitanti tra Marsiglia e Lione, nel sud della Francia. All’apparenza può sembrare un villaggio normale, come ce ne sono tanti, ma guardato più da vicino, rivela qualcosa di fuori dal comune. Dal 2014 infatti a Saillans si sta sviluppando un interessantissimo esperimento di democrazia partecipativa, grazie al quale le decisioni che riguardano la […]

Continua a leggere

Play, il gioco di ruolo come strumento per la soluzione dei conflitti – Fotogallery

Le “invasioni” ci piacciono! 🎲 Grecia, Portogallo, Spagna, Italia: sono questi i Paesi di provenienza del gruppo internazionale di giovani che da venerdì 25 giugno stiamo ospitando a Palermo. Ci siamo chiesti se il gioco potesse stimolare il dibattito e facilitare la ricerca di soluzioni a tematiche di rilevanza europea, a partire da questa domanda abbiamo ideato Play, lo scambio giovanile […]

Continua a leggere
1 2 3 33